Il Tribunale di Roma, con l’ordinanza del 17.04.18 argina le conseguenze di una interpretazione non costituzionalmente orientata delle SSUU.

Piani di Zona Comune di Roma

Ieri il Tribunale di Roma ha emesso un’ordinanza nella quale viene messa in discussione la sentenza della Corte di Cassazione a Sezioni Unite n. 18135 del 16 settembre 2015.
Ad onor del vero trattasi di un primo orientamento che, qualora venisse avvalorato da ulteriori decisioni analoghe di altri giudici o addirittura dalla Cassazione, sarebbe di una portata enorme per la soluzione del problema.
Non mi occupo di giurisprudenza ma sarei molto prudente nel gridare alla vittoria come ho visto fare sui social da diverse parti anche autorevoli.
Intanto condivido il link diretto allo studio che ha ottenuto questo risultato dove viene spiegata la motivazione della decisione di merito.

 PIANI PEEP ROMA: IL TRIBUNALE ACCOGLIE LE TESI DI FGA

Grazie sempre della vostra presenza e fatemi sapere cosa ne pensate.
f.c.

condividi il contenuto

Partecipa alla discussione

Compare listings

Confrontare